it
en

Deutschland

Italia

España

United Kingdom

United States

中国

Lietuva

Ampliamento della linea di sensori XG: altre preziose opzioni

Yukon Advanced Optics Worldwide annuncia l’ampliamento della linea di sensori XG per i cannocchiali da puntamento termici Pulsar. I primi dispositivi interessati sono Thermion 2 LRF XG50 e Talion XG35, che verranno presentati alla fiera Shot Show 2023 a Las Vegas. Questi nuovi cannocchiali aggiungeranno ulteriori opzioni alla gamma di prodotti Pulsar. 

Talion XG35: compatto ed ergonomico

Talion è uno dei nostri cannocchiali più recenti, ed è diventato rapidamente un dispositivo prediletto dai cacciatori grazie al design compatto, alla leggerezza e alla sua versatilità d’uso. Dopo aver introdotto il modello XQ38 lo scorso anno, è ora la volta della versione XG35, che dispone di un sensore più grande con risoluzione 640x480 e un pixel pitch di 12 micron, alloggiato nel medesimo corpo compatto di Talion.

La principale differenza tra il nuovo Talion XG35 e Talion XQ38 è che il primo dispone di una lente ad apertura rapida F35/1.0, che consente di rilevare un numero ancora maggiore di tracce di calore.

In virtù della sua ergonomia e del design compatto, Talion è perfetto per il pedinamento e per prendere rapidamente decisioni importanti.

La scelta tra tre livelli di amplificazione del segnale, in combinazione con nuovi algoritmi di elaborazione dell’immagine e con la regolazione fine di luminosità e contrasto, assicura un perfetto riconoscimento dei dettagli e una resa chiara di oggetti e sfondo.

Talion XG35 è caratterizzato da comandi situati in posizione comoda, batterie sostituibili e funzionalità avanzate. Inoltre la leva incorporata per una precisa regolazione della messa a fuoco aiuta a trovarne rapidamente il livello ideale, perfino nella completa oscurità e senza guardare il cannocchiale.

Thermion 2 LRF XG50: precisione da grandi distanze

Il sensore XG è ora disponibile anche su Thermion 2 LRF, la linea di punta dei nostri cannocchiali da puntamento. Abbiamo aggiunto ai modelli XP e XQ, già presenti sul mercato, la versione XG per offrire ancora più scelta. 

Quest’ultima dispone del medesimo corpo del gemello Thermion 2 LRF XP50. I cacciatori più esperti apprezzeranno questo cannocchiale per la sua qualità dell’immagine, per il telemetro laser incorporato e l’utilizzo senza limitazioni. Esso è in grado di misurare distanze fino a 800 metri, mentre la leva di messa a fuoco permette un uso ambidestro e un’accurata messa a fuoco.

La combinazione tra il sensore con risoluzione 640x480 e pixel pitch di 12 micron e la lente da 50 mm ad apertura rapida determina la differenza più significativa: un ingrandimento base aumentato a 3x e una distanza di rilevamento di 2300 metri. Questo è il cannocchiale di riferimento per i cacciatori che puntano a cacciare la piccola selvaggina da grandi distanze.

Thermion XG è alimentato da un sistema con doppia batteria, con possibilità di sostituzione mantenendo lo strumento in funzione. È infatti possibile cambiare agevolmente la batteria esterna mentre quella interna mantiene il cannocchiale operativo.   

Talion XG35 e Thermion 2 LRF XG50 sono cannocchiali eccellenti nella loro categoria. Se la vostra battuta di caccia si svolge in movimento e la priorità è l’ergonomia compatta, apprezzerete in modo particolare Talion XG35; se invece cercate un cannocchiale da puntamento con un classico anello da 30 mm, un ingrandimento base superiore e un telemetro laser per tiri da lunghe distanze, Thermion 2 LRF XG50 è la scelta giusta. 

Thermion 2 LRF XG50 e Talion XG35 saranno disponibili nel corso del primo trimestre 2023.

Venite a visitare il nostro stand #11419 a Shot Show 2023 per vedere la nuova linea XG di cannocchiali da puntamento termici: Thermion 2 LRF XG50 e Talion XG35.

www.pulsar-vision.com

support@pulsar-vision.com