it
en

Deutschland

Italia

España

United Kingdom

United States

中国

Lietuva

Россия

Accolade 2 LRF Pro
Manuale utente
Accolade 2 LRF Pro

Indice

Risoluzione problemi

Possibile causa

La batteria è completamente scaricata.

Soluzione

Caricare la batteria.

Possibile causa

Il cavo USB è danneggiato.

Soluzione

Sostituire il cavo USB.

 

Possibile causa

L’alimentatore esterno è scaricato.

Soluzione

Caricare l'alimentatore esterno (se necessario).

Possibile causa

E’ necessaria la calibrazione.

Soluzione

Eseguire la calibrazione secondo le istruzioni della sezione «Calibrazione del microbolometro».

Soluzione

Se l’immagine non appare chiara dopo la calibrazione, l’operazione deve essere ripetuta.

Possibile causa

Durante il funzionamento, il dispositivo è stato esposto ad una tensione statica.

Soluzione

Dopo l'esposizione alla tensione statica il dispositivo può riavviarsi da solo o si deve spegnere e riaccendere il dispositivo.

Possibile causa

Sono impostati una bassa luminosità o contrasto.

Soluzione

Regolare la luminosità o il contrasto nel menu rapido.

 

Possibile causa

Questi problemi possono verificarsi nell’osservare durante il maltempo (neve, pioggia, nebbia, ecc.).

Possibile causa

La password del dispositivo è stata modificata.

Soluzione

Eliminare la rete e riconnettersi inserendo la password registrata nel dispositivo.

 

Possibile causa

Il dispositivo si trova nella zona con un numero elevato di reti Wi-Fi che potrebbero disturbarlo.

Soluzione

Per assicurare il funzionamento stabile del Wi-Fi, spostare il dispositivo in un campo con un minor numero di reti Wi-Fi o in una zona in cui esse sono assenti.

Possibile causa

Lo smartphone o il tablet si trovano fuori campo della copertura del segnale Wi-Fi. Sono presenti degli ostacoli tra il dispositivo e il ricevitore del segnale (ad esempio, pareti in calcestruzzo).

Soluzione

Spostare lo smartphone o il tablet nel campo del segnale Wi-Fi.

Possibile causa

L’osservazione si effettua attraverso un vetro.

Soluzione

Rimuovere il vetro o cambiare la posizione di visualizzazione.

Possibile causa

La presenza di tali pixel è legata alla tecnologia di fabbricazione del display e del microbolómetro e non è un difett.

Possibile causa

Il controllo da remoto è spento.

Soluzione

Attivare il controllo da remoto seguendo le istruzioni.

 

Possibile causa

Batteria scarica.

Soluzione

Inserire una nuova batteria CR2032: svitare le viti sul lato posteriore deH'RCC, rimuovere il copribatteria, inserire la nuova batteria e riavvitare.

Possibile causa

In condizioni meteorologiche sopra lo zero, gli oggetti di osservazione (ambiente, sfondo) per motivi di diversa conduttività termica si riscaldano in modo diverso, per cui si ottiene un maggiore contrasto termico e, di conseguenza, la qualità dell'immagine elaborata dal visore termico sarà migliore.

A temperature basse, gli oggetti osservati (sfondo), di solito, vengono raffreddati quasi alla stessa temperatura, perciò il contrasto termico viene significativamente ridotto e la qualità dell'immagine (dettaglio) peggiora. Questa è la particolarità del funzionamento dei dispositivi termici.

Possibile causa

Davanti alle lenti del ricevitore o obiettivo c’e un oggetto estraneo, il quale ostacola il passaggio del segnale.

Soluzione

Accertarsi che le lenti non sono coperti con la mano o le dita. le lenti siano pulite.

 

Possibile causa

Durante la misurazione il cannocchiale subisce la vibrazione.

Soluzione

Durante la misurazione tenere lo strumento in modo retto.

 

Possibile causa

La distanza all’oggetto supera 1000m.

Soluzione

Scegliere un oggetto alla distanza fino a 1000 m.

 

Possibile causa

Coefficiente di riflessione dell’oggetto e` molto basso (per esempio, fogliame di alberi).

Soluzione

Scegliere un oggetto con un coefficiente di riflessione piu alto  (vedere il punto  «Condizioni d'uso speciali» nella sezione «Telemetro incorporato»).

Possibile causa

Condizioni meteorologiche avverse (pioggia, foschia, neve).